Cade un’altra testa per l’onda lunga dello scandalo dell’intervista del 1995 della Bbc a Lady Diana. Lord Hall (nella foto), ex direttore generale della Bbc ed ex responsabile delle news all’epoca dell’intervista, si è dimesso dall’incarico di presidente della National Gallery. In una nota, riportata dai media britannici, Lord Hall ha dichiarato che la sua presenza alla presidenza dell’istituzione culturale "sarebbe una distrazione". Hall si è detto "molto dispiaciuto per gli eventi di 25 anni fa", ritenendo che "leadership significa responsabilità".

Hall era direttore generale della Bbc nel 2016, quando l’emittente assunse nuovamente Martin Bashir, autore dell’intervista alla principessa del Galles. L’inchiesta indipendente condotta dall’ex giudice Lord Dyson ha stabilito che Bashir agì in maniera fraudolenta per guadagnarsi la fiducia di Lady Diana e alimentare il suo risentimento nei confronti della Famiglia Reale. L’inchiesta ha anche stabilito che la Bbc non rispettò i propri standard etici e professionali, preferendo coprire il comportamento scorretto del giornalista.