Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 gen 2022

Incrocio di saluti con papa Francesco

2 gen 2022

Scambio di ringraziamenti. Sergio Mattarella porge i suoi omaggi a Bergoglio nel discorso di fine anno. E il Pontefice (foto) lesto a contraccambiare all’Angelus. "Desidero rivolgere un augurio affettuoso e un ringraziamento sincero a Papa Francesco per la forza del suo magistero e per l’amore che esprime all’Italia e all’Europa, sottolineando come questo Continente possa svolgere un’importante funzione di pace, di equilibrio, di difesa dei diritti umani nel mondo che cambia". Concetti che, di buon mattino, rilancia nella missiva inviata al Vescovo di Roma per la giornata della Pace, che si celebra il 1 gennaio: "Occorre un’alleanza tra gli anziani custodi della memoria e i giovani, artefici del futuro" per raggiungere quel traguardo. D’accordo Bergoglio che durante l’Angelus stringe idealmente la mano all’interlocutore: "Ricambio di cuore e con gratitudine il saluto del signor presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella e assicuro la mia preghiera per lui e per il popolo italiano".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?