Roma, 5 ottobre 2021 - Mentre la città viveva la notte elettorale, inferno di cristallo questa notte al deposito dell'Atac a Roma. Sono 26 i bus andati a fuoco questa notte presso la rimessa Atac di via Prenestina

Roma, incendio in deposito Atac: distrutti 26 autobus. Sospetto: errore di un dipendente.
Al momento l'area è stata posta sotto sequestro e i carabinieri stanno vagliando le telecamere di viodesorveglianza della zona. Una prima informativa sarà consegnata nelle prossime ore in Procura.
Roma, autobus in fiamme o 'flambus': 216 casi in 5 anni. La Procura indaga per incendio

 L'incendio è divampato vero le 4,30 di questa mattina (martedì), per fortuna non si registrano feriti.Tra questi alcuni sono andati completamente distrutti, mentre altri sono stati interessati dalle fiamme, ma parzialmente salvi. A dare l'allarme sono stati alcuni addetti Atac presenti sul posto. Le indagini sono state delegate ai carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Roma Montesacro. Al momento chi indaga non esclude il gesto di natura dolosa. Anche se nelle ultime ore viene accreditata anche l'ipotesi di un cortocircuito.

I vigili del fuoco sono al lavoro per accertare le cause dell'incendio.

Notizia in aggiornamento