È accusato di aver appiccato un incendio al balcone dell’appartamento della sua ex, che ha distrutto l’avvolgibile della finestra e si è propagato al contatore del gas, rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco e l’evacuazione dell’intero edificio. Per questo il gip del tribunale di Civitavecchia, su richiesta della procura, ha emesso nei confronti di un uomo di 42 anni, residente a Santa Marinella, un’ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex convivente- che lo aveva denunciato nei giorni scorsi per stalking- e ha disposto l’applicazione del braccialetto elettronico.