23 feb 2022

Incappucciati assaltano il centro per minori migranti L’ipotesi di un raid punitivo

Un raid "punitivo" contro i minori migranti non accompagnati ospiti nell’ex ostello della Gioventù del Righi, sulle alture di Genova. Sassi, bastoni e insulti lanciati da altri giovanissimi per colpire chi, nelle ultime settimane, avrebbe aggredito altri coetanei e infastidito i residenti del quartiere. Il blitz è scattato a inizio serata. Una decina di persone incappucciate, con ogni probabilità minorenni, ha iniziato a lanciare sassi e bastoni contro le finestre della struttura. Gli ospiti, 17, sono scesi in giardino e hanno preso a loro volta altri pezzi di legno e materiale di risulta e hanno provato a uscire fuori per affrontare i rivali. Gli operatori sono riusciti a evitare il contatto tra i due gruppi chiudendo tutte le porte. Sul posto sono intervenute diverse volanti della polizia e gli agenti della Digos.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?