1 Il passo indietro

È durata meno di 15 giorni

la candidatura di Maria Antonietta Ventura a presidente della Regione Calabria. L’imprenditrice,

che era scesa in campo per l’alleanza formata da Pd, M5s

e Articolo 1, ha fatto due giorni fa un "passo di lato"

2 L’alleanza nel caos

"Ora bisognerà rivedere molte cose", dice Alessandro Melicchio (M5s). La scelta della Ventura (nella foto), aveva spaccato sia Pd (con l’ex governatore Mario Oliverio che aveva accusato il partito) sia i 5 Stelle, ora si riparte da capo

3 Gli avversari gongolano

Al di là delle motivazioni del ritiro – c’erano voci relative a una interdittiva antimafia in arrivo a carico di un consorzio di cui la ditta della Ventura faceva parte –, il centrodestra che, compatto, ha puntato su Roberto Occhiuto, esce rafforzato da questa fase