Elon Musk, 50 anni
Elon Musk, 50 anni
I gusti abitativi dei miliardari in dollari o degli uomini politici che vogliono imitarli non si discutono. Se Elon Musk, 50 anni, (nella foto) ha venduto tutte le case di sua proprietà in California e a New York per quasi 450 milioni di dollari per decidere di vivere in affitto in una casetta di 40 metri quadrati prefabbricata del valore di 38mila euro piazzata vicino alla pista di lancio del suo SpaceX a Boca Chica in Texas, il presidente turco Erdogan, adesso che è ancora saldamente al potere, ha pensato bene di...

I gusti abitativi dei miliardari in dollari o degli uomini politici che vogliono imitarli non si discutono. Se Elon Musk, 50 anni, (nella foto) ha venduto tutte le case di sua proprietà in California e a New York per quasi 450 milioni di dollari per decidere di vivere in affitto in una casetta di 40 metri quadrati prefabbricata del valore di 38mila euro piazzata vicino alla pista di lancio del suo SpaceX a Boca Chica in Texas, il presidente turco Erdogan, adesso che è ancora saldamente al potere, ha pensato bene di spendere 60 milioni di dollari (pagati dai contribuenti)per rifare completamente una sorta di “palazzo d’estate” con 300 stanze a Marmaris, un delle località marine più prestigiose della Turchia. Ma da questa parte dell’Atlantico adesso che la vita dopo il Covid riprende e i prezzi ricominciano a salire, la febbre del mattone che ha da sempre appassionato come status symbol i ricchi e famosi, sembra aver fatto largo ad una ben più contagiosa “febbre dello Spazio”, dove nessuno di loro ha ancora la residenza. Vogliono però essere i primi a popolarlo. Le dimensioni di queste super case terrestri, in qualche modo sono anche la proiezione del loro ego incontenibile.

E se Musk da visionario si vanta di rifugiarsi nel piccolo monolocale prefabbricato e smontabile “BoxablCasita” , magari con l’intento di comprarne i diritti per poterlo esportare e montare anche su nuovi pianeti, sia Branson che Bezos , quando rientreranno, non vogliono rinunciare alle loro comodità terrene e preferiscono ritrovare le grandi stanze e tutta la servitù a disposizione.

Da uomo più ricco del mondo Bezos non poteva non comprarsi la “proprietà più bella del mondo” e pochi mesi fa per 165 milioni di dollari ha acquistato a Los Angeles dal produttore cinematografico David Geffen la Warner estate una costruzione del 1930 che si stende per 9 acri, con diverse piscine parchi , fontane e numerose casette per gli ospiti nella zona di Beverly Hills. Comunque per non sentirsi troppo scomodo quando arriva a New York l’ex Ceo di Amazon si è comprato anche con 80 milioni di dollari 3 appartamenti uno sopra l’altro al numero 212 della Fifth Avenue.Tra poche ore da un oblo della sua navetta spaziale Richard Branson la vedrà dall’alto ma si è già rivelato come uno dei più astuti investitori immobiliari. Anche se vive spesso a Londra, con soli $170.000 dollari Branson comprò Necker Island nelle British Virgin Island una ventina di anni fa. Adesso vale più di 180 milioni di dollari e non è in vendita perché ha dovuto ipotecarla per avere dalle banche un fido di 100 milioni di dollari necessari a salvare la sua compagnia aerea Virgin Atlantic.