10 apr 2021

Il piano per riaprire bar e ristoranti: prenotazioni obbligatorie e niente contante

Le date allo studio: dal 25 aprile in poi. Governo e associazioni di categoria preparano le misure per aumentare la sicurezza. No agli aperitivi

claudia marin
Cronaca

La settimana chiave per le riaperture (qui la mappa colorata dell'Italia) è l’ultima di aprile. E la data clou potrebbe essere proprio intorno al 25 aprile, il giorno della Liberazione, che potrebbe diventare "anche" il giorno o uno dei giorni della ripartenza della vita sociale nel nostro Paese, con ristoranti e bar pronti a accogliere di nuovo, sia pure con più rigidi protocolli di sicurezza basati sulla prenotazione obbligatoria, i clienti ai tavoli dei locali almeno nelle regioni o nelle città che verranno ritenute nelle condizioni di poterlo fare. Il nodo fondamentale delle riaperture, dunque, riguarda i ristoranti e i bar. Riaperture: l'ipotesi del 19 aprile. Cinema e teatri: serve il tampone Zona gialla: da quando e le regioni che sperano Covid: i dati sui contagi del bollettino del 10 aprile Ebbene, in base alle attuali regole, il mese di aprile è privo di zone gialle e, dunque, i pubblici esercizi possono fare solo asporto e delivery. Ma lo stesso decreto prevede che il Consiglio dei ministri possa deliberare che in talune regioni o zone si possa passare a una sorta di giallo di fatto. Indice Rt scende a 0.92 Incidenza: i dati regione per regione La data dalla quale questo potrebbe accadere è tra il 24 e il 26 aprile, in sostanza l’ultima settimana di aprile. Le modalità attraverso le quali l’operazione potrebbe passare sono costituite dal rafforzamento dei protocolli di sicurezza in corso di definizione con il Cts, ma anche dalla possibilità, garantita dalla buona stagione, di fare ristorazione e accoglienza con tavoli all’aria aperta. Ma, scendendo nello specifico, alle regole attuali (distanziamento di un metro, uso della mascherina per i camerieri, igienizzanti) si potrebbero aggiungere, secondo fonti ben informate, anche: obbligo della prenotazione per garantire un adeguato tracciamento in casi di successiva positività di un cliente o di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?