Il Papa tende la mano a padre Georg. Primo incontro dopo il siluramento

Primo faccia a faccia tra papa Francesco e monsignor Georg Gaenswein (nella foto), dopo che l’ex segretario di Benedetto XVI...

Il Papa tende la mano a padre Georg. Primo incontro dopo il siluramento

Il Papa tende la mano a padre Georg. Primo incontro dopo il siluramento

Primo faccia a faccia tra papa Francesco e monsignor Georg Gaenswein (nella foto), dopo che l’ex segretario di Benedetto XVI è tornato, su indicazione dello stesso Bergoglio, nella sua Germania. Gaenswein dalla scorsa estate è nella diocesi di Friburgo, al momento ancora senza incarico. Fatto del quale si è lamentato più volte pubblicamente. Si è trattato di incontro cordiale in un clima rasserenato rispetto alle burrasche del passato. Con il libro ’Nient’altro che la verità’ Gaenswein – esautorato dal suo ruolo di Prefetto della Casa pontificia– aveva deciso uno scontro diretto con Bergoglio. Nel primo mercoledì dell’anno il pontefice ha invitato a pregare per la Palestina, Israele e l’Ucraina affinché cessino i conflitti, rivolgendo un pensiero anche ai "nostri fratelli Rohingya perseguitati" e definendo la guerra "una pazzia e una sconfitta sempre".