Una nuova specie di dinosauro predatore, antenato del più noto tirannosauro, e in cima alla catena alimentare è stata classificata da un team di ricercatori dell’Università di Tsukuba nel settembre scorso. Viveva durante l’inizio del Cretaceo superiore ed apparteneva al gruppo dei Carcharodontosauria, carnivori di dimensioni grandi che hanno preceduto i tirannosauroidi e i cui denti sono molto simili a quelli degli attuali squali. La scoperta è avvenuta dopo il rinvenimento di un fossile di mascella nel deserto di Kyzylkum in Uzbekistan. Secondo i ricercatori resti risalgono a oltre 90 milioni di anni fa. Molto probabilmente la scomparsa di questo esemplare è da ricondurre all’ascesa dei tirannosauroidi, più feroci e più agili.