1 Il messaggio a Bruxelles

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan (foto) ieri in un discorso alla nazione:

"L’Ue non può evitare questo problema" dei migranti dall’Afghanistan "chiudendo i suoi confini. La Turchia non ha l’obbligo di essere il deposito dell’Europa per i rifugiati"

2 L’apertura ai miliziani

"Il nostro obiettivo – prosegue Erdogan – è prima di tutto la stabilità e la sicurezza" dell’Afghanistan e "se ce ne sarà bisogno, incontreremo il governo formato dai talebani". Così ha sottolineato il presidente turco dopo una riunione del suo gabinetto