Lunedì 15 Luglio 2024

Il maltempo continua a fare danni,. Piemonte e Valle d’Aosta in ginocchio. Allerta gialla in nove regioni

Il maltempo persiste in Italia con allerta gialla in nove regioni e danni in Valle d’Aosta e Piemonte. Evacuazioni e danni in località turistiche, attesa per l'arrivo della ministra del Turismo. Previste pioggia e grandine fino a mercoledì, con richiesta di stato di calamità naturale in Valle d’Aosta e Piemonte.

Il maltempo continua a fare danni,. Piemonte e Valle d’Aosta in ginocchio. Allerta gialla in nove regioni

Il maltempo continua a fare danni,. Piemonte e Valle d’Aosta in ginocchio. Allerta gialla in nove regioni

Il maltempo continua a colpire l’Italia, con la perturbazione che si prepara a scendere verso il Sud, dove sono previsti forti venti e temporali. Sono nove le regioni in allerta gialla, mentre Valle d’Aosta e Piemonte cominciano a fare la conta dei danni dopo il terribile weekend scorso. A Cogne, dove è atteso l’arrivo della ministra del Turismo, Daniele Santanché, è continuata per tutta la giornata di ieri l’evacuazione dei turisti mentre a Cervinia si fa la conta dei danni che hanno interessato in particolare negozi, bar, ristoranti e garage. Stando alle previsioni, l’inizio di luglio continuerà ad essere caratterizzato da pioggia e grandine fino a mercoledì quando dovrebbe tornare l’anticiclone delle Azzorre. Per il momento, però, l’attenzione resta rivolta a Valle d’Aosta e Piemonte, dove è pronta la richiesta di stato di calamità naturale.