Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 apr 2022

Il fighter italiano dall’Ucraina: "Sono ferito ma vivo"

27 apr 2022

"Ciao a tutti, grazie di tutti i messaggi di supporto che mi avete mandato. Sono vivo, ho solo febbre molto alta alcune ferite in varie parti del corpo. Per fortuna niente di rotto". Con queste parole postate sul suo profilo Instagram è tornato a comunicare Ivan Luca Vavassori (in foto), il fighter arruolatosi volontario per combattere a fianco dell’esercito ucraino.

Ivan è il figlio adottivo dell’imprenditore lombardo Pietro e di Alessandra Sgarella, che fu rapita alla fine degli anni 90 dall’Ndrangheta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?