5 apr 2022

Il campione e la velina: "Ci sposiamo in Chiesa Sarà una grande festa"

Un colpo di fulmine nel 2018 e ora le nozze, in programma il prossimo 14 maggio. Fiori d’arancio per Giorgia Palmas e Filippo Magnini. La cerimonia religiosa segue quella civile, avvenuta il 12 maggio 2021, in piena pandemia, tra pochi intimi. Questa volta però gli sposi festeggeranno con un grande party circondati da parenti e amici. Testimone di Giorgia l’amica ed ex collega sul balcone di Striscia la Notizia, Elena Barolo, mentre Filippo ha puntato sul miglior amico di sempre, Fabrizio.

A coronare il loro giorno da favola Mia, la figlia nata dal loro amore un anno e mezzo fa.

Si tratta della prima figlia della coppia mentre la soubrette 40enne era già mamma di Sofia, 13 anni, nata dalla relazione con l’ex calciatore Davide Bombardini. "Avevamo deciso di non dire la data, anche un po’ per scaramanzia, ma siccome non siamo riusciti comunque a sposarci in chiesa, abbiamo deciso di annunciarla pubblicamente", ha detto Giorgia.

"Sarà una giornata molto intensa e questa volta sono tutti invitati, amici e parenti", ha aggiunto Magnini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?