Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 mag 2022

I mister e i ceffoni Quei colpi proibiti

24 mag 2022

Purtroppo non è una prima volta, fatte le debite proporzioni: perché con i riflettori dello sport, uno schiaffo dato da chi per mestiere dovrebbe guidare e dare esempio fa sempre clamore. In Italia colpì profondamente l’immaginario sportivo il violento ceffone che, durante una partita di Serie B del 1983 fra Pescare e Como, l’allenatore-sergente di ferro degli abruzzesi Tom Rosati diede al suo attaccante Vittorio Cozzella, colpevole di essersi fatto espellere per un fallo di reazione. Il bis risale proprio a 10 anni fa, protagonisti alla Fiorentina Delio Rossi e Adem Ljajic (nella foto sotto), al quale era sfuggita una parola di troppo sul conto del tecnico che lo aveva sostituito. Alle mani sono venuti anche Gian Piero Gasperini e il ‘Papu’ Gomez.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?