"Sollecito tutti ad avere fiducia nella scienza e ad affidarsi ai medici per la scelta del vaccino": è l’appello di Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei

medici. "Nel caso di AstraZeneca – spiega –

la raccomandazione di utilizzo per gli over 60

è legata ad un orientamento di grande prudenza". L’arma del vaccino, dice il camice bianco, "funziona ed è l’unica vera via per uscire dall’emergenza". "Grazie alla vaccinazione di tutti i

medici - riferisce Anelli - la mortalità nella nostra categoria si è abbattuta del 95%. Ogni mese registravamo tra 40 e 60 decessi. A marzo ne sono stati 10, nei primi dieci giorni di aprile soltanto uno". Dall’inizio della pandemia da Covid-19 sono oltre 350 i medici,

in attività o in pensione,

che hanno perso la vita

a causa dell’infezione.

Il primo a morire è stato Roberto Stella, presidente dell’Ordine dei medici di Varese.