Nuovi guai per i fratelli Bianchi, già in carcere per l’omicidio di Willy Duarte Monteiro, il ragazzo di 21 anni picchiato a morte a settembre a Colleferro (Roma). Marco e Gabriele Bianchi sono destinatari, insieme ad altre 4 persone, di un’ordinanza di custodia cautelare per spaccio di droga. Esperti dello sport da combattimento Mma, avrebbero svolto una vera e propria opera di coordinamento. La banda non esitava a ricorrere ad azioni violente e minacce per intimorire gli assuntori ‘insolventi’.