La Disney nei giorni scorsi ha messo "il bollino rosso" ai suoi classici. Dumbo, Peter Pan e Gli Aristogatti sono stati vietati ai minori di 7 anni perché "trasmettono stereotipi e messaggi dannosi e razzisti" e restano visibili solo da un pubblico adulto. I film sono stati cancellati dalla sezione Disney + dedicata ai bambini, ma restano visibili per gli adulti con una nota introduttiva che spiega come i programmi includano "rappresentazioni negative eo denigrino popolazione e culture" e quindi "piuttosto che rimuoverli, vogliamo riconoscerne l’impatto dannoso, imparare da esso e stimolare il dibattito per creare insieme un futuro più inclusivo", come recita il disclaimer che precede i titoli di testa dei film.