Il post di un utente su Instagram
Il post di un utente su Instagram

Roma, 26 luglio 2021 - "Greenpassami di baci, baby!". Sui social impazza l'ironia sul certificato verde. Dopo la conferenza stampa di Mario Draghi (qui il nuovo Decreto Covid), in cui il premier ha detto chiaro e tondo che "l'appello a non vaccinarsi è appello a morire", gli effetti sortiti sono stati diversi. C'è chi è corso a vaccinarsi, con il risultato di un boom di prenotazioni, in poche ore, per le somministrazioni dei sieri anti-Covid in tutt'Italia. Ma c'è anche chi è sceso in piazza a protestare contro la cosiddetta "dittatura sanitaria", esposta nella maggior parte degli slogan (qui l'altra faccia della piazza no vax).

Green pass falsi: ecco come riconoscerli

Quello che non convince chi ha riempito le piazze di 80 città dal nord al sud d'Italia, a suon di "no al green pass", è stata l'estensione dell'uso del certificato verde, obbligatorio dal 6 agosto ovunque ci siano assembramenti, compresi stadi e eventi, mentre con una sola dose di vaccino in tutti i luoghi al chiuso, come bar e ristoranti (qui l'app per i controlli e le sanzioni). Ma online, sulle piattaforme social, è anche prevalsa l'ironia. E nei meme i diversi utenti di Instagram, Facebook e Twitter, hanno si sono divertiti fino a creare fotomontaggi con con il fallo di Chiellini nella finale degli Europei Italia-Inghilterra.

Post sui social

Presi di mira, ma sempre in chiave ironica, i no vax, rappresentati nei meme fuori dai bar o ristoranti, perché senza la certificazione. E qualcuno scrive: "Non ho il green pass come scusa per non andare ai matrimoni".

Il post di un utente su Instagram
Poi c'è chi propone: "Per il gin pass, invece, a chi devo chiedere?". E un altro ribatte: "Eri carino, ma poi non avevi il green pass". 

Ironia social sul green pass

Alla fine, arriva la conclusione di un utente: "Vi vedo tutti allarmati per il green pass ..Guardate che vi chiedono il Qr, mica il QI". 

Sui social i meme sul green pass