Roma, 18 dicembre 2017 - Due pinguini infreddoliti (pure loro) prenotano le vacanze di Natale in un posto esotico. E' con questo doodle che Google fa gli auguri ai suoi utenti. L'animazione, intitolata "Buone feste", è fatta di tre immagini che raccontano "l'avventura" dei due pinguini, viaggio che continuerà nei prossimi giorni con altri doodle, fino a Capodanno. 

Nella prima immagine, i pinguini telefonano a un tucano tra le palme, poi sono intenti a fare le valigie e infine vengono immortalati mentre vengono coccolati da uccelli tropicali. Un po' quello che sogna ognuno di noi durante la pausa invernale.

Il doodle di Google per le feste

La seconda immagine del doodle di Google

La terza immagine del doodle

I doodle sono immagini o animazioni che prendono il posto del logo classico in occasione di ricorrenze particolari. I doodle di 'Buone feste' del motore di ricerca sono ormai una tradizione che risale al 1999, quando al posto della prima 'o' di Google venne disegnato un pupazzo di neve. Col passare degli anni, l'animazione è diventata sempre più elaborata e interattiva. Negli ultimi anni, inoltre, è stata fatta la scelta di un augurio neutro, senza riferimenti al Natale, così da raggiungere gli utenti di qualsiasi cultura o religione.