30 mar 2022

Ginevra nel baule in fondo al Garda

Questo delitto ricorda quello di Federica Giacomini, attrice hard nota come Ginevra Hollander. Il corpo fu trovato il 17 giugno 2014 nel lago di Garda, a Castelletto Brenzone di Malcesine (Verona), in un baule. Del delitto fu accusato il compagno il 55enne, il bresciano Franco Mossoni. L’uomo, era già stato arrestato nel 1978 per l’omicidio della moglie e rinchiuso per anni in un ospedale psichiatrico. Il processo stabilì che Mossoni aveva ucciso la fidanzata colpendola alla testa e fratturandole il cranio. Condanna a 20 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?