Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
15 giu 2022

Gazprom taglia il gas alla Germania. L’Europa trema, prezzi alle stelle

Ridotte del 40% le forniture che arrivano dal Nord Stream 1. Il colosso russo: "Problema tecnico al gasdotto"

15 giu 2022
elena comelli
Cronaca

La Russia alza il livello dello scontro nei confronti dell’Europa e il prezzo del gas s’impenna. Dopo l’annuncio del taglio, da parte di Gazprom, di oltre il 40% del flusso del gasdotto Nord Stream 1, che alimenta il mercato tedesco, è partito il rialzo delle quotazioni: il gas è tornato a 100 euro al megawattora (il livello di un mese fa), per poi chiudere in serata a 97 euro, in rialzo del 16,3%. Non è la prima stretta ai rubinetti da parte di Mosca, che ha già tagliato le forniture di gas alla Polonia, alla Bulgaria e alla Finlandia per ripicca contro le sanzioni, ma è la prima volta che Gazprom accampa "motivi tecnici", attribuendo la colpa del taglio a Siemens, che ha smesso di operare in Russia e non ha riparato la turbina per un compressore. L’azienda tedesca ha confermato, spiegando che ha effettuato la riparazione in Canada, ma non può riconsegnare la turbina "a causa delle sanzioni disposte dal Canada" contro Mosca per l’aggressione all’Ucraina. Gazprom taglia forniture all'Italia senza preavviso Per l’economia della Germania la riduzione del flusso nel gasdotto baltico da 167 a 100 milioni di metri cubi al giorno, con effetto immediato, non è un grave problema, considerando che già nelle prime settimane di guerra Berlino ha tagliato volontariamente la quota di gas importato dalla Russia dal 55 al 35% del totale e conta di ridurla ulteriormente al 30% entro la fine dell’anno, grazie alle importazioni di gas naturale liquefatto da altri fornitori. Ma l’ulteriore impennata dei prezzi non farà bene all’economia europea e quindi i due governi, tedesco e canadese, stanno lavorando a una "soluzione sostenibile". Al di là del problema specifico, comunque, è difficile che i prezzi dell’energia possano tornare a breve a livelli più contenuti e lo dimostra anche l’escalation della benzina, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?