"La gente balla per le strade, la gente balla nelle case private. Tanto vale che si utilizzino anche le discoteche. Le apri con regole più ferree, che però devono essere applicate, rispetto a chi può entrare e a chi non può", ha detto Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano. "Le discoteche possono riaprire con delle regole ferree ma soprattutto con il Green pass con doppia dose", ha spiegato Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute. "Non dico che bisogna riaprire solo perché il settore ha sofferto ma perchè secondo me è sicuro riaprire. La mia è una considerazione medica – precisa – non politica. Se poi le discoteche fanno anche i tamponi possono diventare anche un filtro, un bene prezioso".