Mercoledì 24 Luglio 2024

La carica dei 101 furbetti dell’immondizia a Palermo: indagati gli assenteisti della Rap

Accusati i dipendenti dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti che timbravano e poi uscivano senza controllo

Furbetti del cartellino,101 indagati alla Rap di Palermo

Furbetti del cartellino,101 indagati alla Rap di Palermo

Palermo, 3 ottobre 2023 - La Procura di Palermo, guidata da Maurizio De Lucia, ha indagato per assenteismo 101 dipendenti della Rap, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti. A 18 i carabinieri del comando provinciale di Palermo hanno notificato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I ‘furbetti del cartellino’ o dell’immondizia sarebbe il caso di dire, timbravano col badge e poco dopo uscivano senza alcun controllo. Sono accusati a vario titolo di truffa aggravata, false attestazioni o certificazioni e appropriazione indebita. 

L’indagine, svolta dal Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo Piazza Verdi, condotta da maggio a luglio 2021, per mezzo di attività tecniche e con servizi di osservazione e pedinamento,  avrebbe consentito di acquisire elementi circa l'esistenza di un collaudato sistema nell'ambito della società integralmente partecipata pubblica, con molteplici casi di assenteismo. Acquisite prove in particolare nei confronti di due impiegati nell'area logistica-officina della sede aziendale, i quali, approfittando della diretta disponibilità dei veicoli in riparazione e delle relative chiavi, avrebbero effettuato illeciti prelievi di carburante da svariati mezzi aziendali.