1 Un detenuto è evaso dal carcere di Rebibbia a Roma. Secondo la ricostruzione della Polizia Penitenziaria "molto probabilmente l’uomo ha scavalcato la rete dei passeggi per poi arrampicarsi e scavalcare il muro di cinta" intorno alle 17 di ieri. Subito sono state avviate battute di ricerche delle forze dell’ordine ad ampio raggio nel tentativo di riacciuffare il carcerato. Si tratta di un uomo italiano di 41 anni. G. M., stando alle informazioni fornite dai sindacati della penitenziaria, sarebbe dietro le sbarre per aver commesso reati contro la persona.