24 gen 2022

Incidente Brescia: cinque amici morti. Nessuno di loro aveva la patente

Lo schianto l’altra notte sulla Statale per il lago di Garda. Le vittime avevano tra i 17 e i 22 anni

milla prandelli
Cronaca
featured image
Incidente Brescia, le 5 giovani vittime

Cinque morti, tutti amici, tutti giovanissimi, per un’imprudenza finita in una tragedia più grande di loro. Il bilancio dello schianto dell’altra notte è pesantissimo e al tempo stesso assurdo: cinque vite spezzate a bordo di una Volkswagen Polo e nessuno, in quell’auto avuta in prestito da un sesto giovane che non era con loro, dopo una giornata di riscontri è risultato essere in possesso della patente. Anzi, nessuno di loro si era mai sottoposto all’esame di guida. Nemmeno quindi chi era alla guida di quell’auto impazzita, forse Salah Natiq, il più grande del gruppo anche se aveva appena 22 anni. Una serata che doveva essere di divertimento che si è trasformata in una corsa letale e in una tragedia enorme per cinque famiglie. Guida senza patente, cosa dice il codice. La classifica di promossi e bocciati La serata per il gruppo era iniziata poco dopo le 21, in Valle Sabbia, a nord di Brescia, dove quattro degli amici morti nello scontro vivevano e dove un coetaneo gli ha prestato l’auto per raggiungere probabilmente i locali della movida della Leonessa, in Piazzale Arnaldo o al Carmine, a Brescia centro, dove in molti li conoscevano. I quattro si sono subito diretti a Prevalle, paese di seimila anime sul Gardesano, per caricare la fidanzatina minorenne di uno del gruppo. Poi via verso Brescia: poche manovre giusto per imboccare nuovamente la Statale 45-bis in direzione del capoluogo e qui, a una decina di chilometri dall’immissione, nel territorio comunale di Rezzato, lo schianto frontale, terribile e violento, contro un autobus turistico di proprietà del Tour Operator Caldana Europe Travel di Salò (Brescia), su cui si trovava solo l’autista, 58 anni, rimasto quasi illeso e che ha raccontato di non essere "riuscito a frenare ed evitare la Polo" su cui il quintetto si trovava, perché se ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?