5 feb 2022

Fratelli Vacchi, le strade si dividono: "Gianluca non mi ha regalato nulla"

Da una parte il famoso influencer, dall’altra Bernardo con una holding da 130 milioni di euro. Stili di vita diversi

andrea ropa
Cronaca
Bernardo Vacchi, 51 anni, davanti al ritratto del padre Giorgio
Bernardo Vacchi, 51 anni

Dottor Jekyll e mister Hyde. Anzi, ‘mister Enjoy’ e suo fratello Bernardo. Da una parte una planetaria visibilità sul web, con oltre 30 milioni di follower che vanno pazzi per i suoi eccessi. Dall’altra un’assoluta riservatezza, per carattere e anche per scelta, più consona alla tradizione imprenditoriale familiare. Due stili di vita difficili da miscelare in un unico contenitore, come l’acqua e l’olio. Per questo i fratelli Vacchi hanno deciso di prendere strade diverse. Bernardo, 51 anni, ha raggruppato sotto lo storico marchio FinVacchi un family office e una holding di investimenti, con un valore conferito di asset stimato in oltre 130 milioni di euro e costituito in prevalenza da liquidità e partecipazioni aziendali. Mentre Gianluca, 54 anni, influencer, deejay, musicista e attore, potrà dedicarsi totalmente ai suoi progetti concentrati soprattutto sul web. Della separazione da ‘mister Enjoy’ – una complessa operazione di ingegneria finanziaria in cui è stato assistito da Sri Group di Giulio Gallazzi – parla per la prima volta Bernardo Vacchi, che svela la sua nuova avventura imprenditoriale sotto le insegne della FinVacchi, brand che riporta a suo padre Giorgio. "Anche il mio caro babbo, a cui ero molto legato, parlava poco con i giornali – attacca –. E come me amava la riservatezza, il silenzio e la pace. Poi il tiro a volo, passione che ho appreso da lui e che anche io pratico". Suo padre, insieme ad alcuni partner, ha creato Ima, il colosso industriale bolognese che oggi è leader nella produzione di macchine per il confezionamento delle bustine, dal te ai medicinali. "Ima è in buone mani. La segue con straordinario impegno mio cugino Alberto, con il quale sono in totale sintonia e del quale ho grande stima". A proposito di Alberto, come ha giudicato la divisione tra voi fratelli, con annessa coda di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?