Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 gen 2022

Francesco in negozio, il suo disco che suona

La visita a sorpresa nel centro di Roma. Dopo un quarto d’ora riparte con un vinile di musica classica in regalo. "Era un nostro cliente"

12 gen 2022
giovanni panettiere
Cronaca

di Giovanni Panettiere La domanda che dà il ritmo ai pettegolezzi vaticani in queste ore è una sola: con quale vinile sotto il braccio se ne è uscito papa Francesco, pizzicato ieri sera fuori da un negozio di dischi della Capitale? Da amante del tango sarebbe facile pensare a un album del suo connazionale, l’argentino Astor Piazzolla, oppure al sempreverde ’Bolero’ di Ravel. E, invece, niente di tutto questo. Orecchie aperte, nei prossimi giorni Bergoglio potrà abbandonarsi all’ascolto di un disco di musica classica. Forse si tratta della ’Messa in Do minore’ di Wolfgang Amadeus Mozart, definita "insuperabile" dallo stesso Pontefice, oppure di un capolavoro firmato da Johann Sebastian Bach, compositore che lo aiuta a distendere i nervi e caro a Benedetto XVI. Non lo sapremo mai o chissà magari basterà soltanto attendere la prossima conferenza stampa ad alta quota, quelle in cui Bergoglio dissemina confidenze anche personali. Per ora ci resta solo un video, scattato di sfuggita col cellulare, che lo immortala nella tradizionale veste bianca all’uscita del negozio ’Stereosound’, in via della Minerva, a due passi dal Pantheon, dove si è intrattenuto a parlare con la proprietaria, sua amica di vecchia data. Qui era solito fare acquisti, quando ancora era un semplice cardinale sudamericano in trasferta nell’Urbe cattolica. Stavolta la Sala stampa vaticana assicura che non ha comprato nulla. È stata piuttosto la negoziante a donargli un disco, di classica, appunto. La visita fuori dalle mura vaticane era attesa dai proprietari. Una volta diventato Pontefice, Bergoglio aveva promesso loro che sarebbe passato per un saluto. Appena ha trovato un po’ di tempo ha tenuto fede alla promessa. La visita è durata meno di una quindicina di minuti ed è stata l’occasione propizia per benedire il negozio ristrutturato da poco. Oltre alla titolare, era presente la figlia della donna. Terminata ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?