Contadino morto sotto una frana in Alto Adige (Ansa)
Contadino morto sotto una frana in Alto Adige (Ansa)

Bolzano, 16 agosto 2021 - La nuova ondata di maltempo, conseguenza del caldo torrido che ha gettato l'Italia nell'inferno di Lucifero, ha fatto una vittima: è morto all'ospedale di Bolzano l'agricoltore altoatesino di 42 anni, travolto ieri in serata da una frana in Val Sarentino. L'uomo è stato rianimato sul posto è trasportato in condizioni disperate in elicottero all'ospedale di Bolzano, dove poco dopo è deceduto.

L'agricoltore stava cercando di drenare l'acqua scesa a valle verso il suo terreno a causa del maltempo, quando sarebbe stato sorpreso da due rapidi smottamenti avvenuti uno dopo l'altro. Sul posto i vigili del fuoco volontari della zona e il Corpo permanente di Bolzano, oltre che il Soccorso alpino, la Croce Bianca e l'elicottero. 
L'uomo è stato trovato dai soccorritori dopo circa un'ora sotto fango e detriti: immediato il trasporto in ospedale, dove però il 42enne è deceduto.

La perturbazione proveniente dal nord Atlantico ha quindi già prodotto i primi temporali previsti, a partire dal Nord Italia. L'Arpa del Trentino ha emesso una allerta gialla per temporali sulle zone settentrionali e nord orientali. Una rotazione delle correnti in quota dai quadranti settentrionali attiverà condizioni di foehn nel corso della giornata di domani, che determineranno un calo delle condizioni di disagio per caldo.
In allerta gialla anche il Friuli Venezia Giulia, dove la Protezione civile individua criticità idrogeologica a causa dei temporali anche forti. E dopo il grande caldo di Ferragosto, anche le previsioni meteorologiche del Veneto segnalano per oggi una fase di instabilità più marcata, con rovesci, temporali e grandinate. La Protezione Civile regionale ha emesso un avviso di criticità idrogeologica dalle 10.00 di oggi alle 3.00 di domani. È segnalata inoltre, la possibilità di frane superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide. 

Meteo, finisce l'ondata di caldo. In arrivo violenti temporali