1 Monarchia milleneria

La Casa reale del Giappone

è la più antica al mondo:

Tokyo riconosce 126

monarchi legittimi

a partire dall’ascesa

al trono nipponico dell’imperatore Jinmu,

datata ufficialmente

11 febbraio 660 a.C. .

2 Simbolo del Paese

Stando all’attuale Costituzione del Giappone, l’imperatore

è il simbolo del Paese

e dell’unità del popolo.

Tuttavia, ufficialmente

non è un capo di Stato,

anche se nei fatti

viene considerato tale

dai suoi sudditi.

3 In carica

Dal primo maggio 2019

l’imperatore è Naruhito (foto),

il 126esimo nella storia

del Giappone:

classe 1960, il sovrano

ha assunto l’incarico

all’indomani della rinuncia

del padre, Akihito, che ha lasciato per motivi d’età.