Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 mag 2017

Nicky Hayden morto, dai duelli con Rossi all'incidente

Lutto nel mondo dello sport. E' morto Nicky Hayden, pilota di superbike rimasto coinvolto 5 giorni fa in un incidente stradale. Travolto da un'auto mentre andava in bici a Misano, in provincia di Rimini, le sue condizioni erano apparse gravissime fin da subito ed era stato portato all'ospedale Bufalini di Cesena, dove è rimasto ricoverato in coma per 5 giorni nel reparto di rianimazione. Ad annunciare la morte l'ultimo bollettino medico dell'istituto che parla di decesso a seguito di un "gravissimo politrauma". Pilota campione del mondo della MotoGp nel 2006 in sella a una Honda dopo un appassionato duello con Valentino Rossi, il centauro americano di 36 anni nel 2016 era passato al mondiale Superbike correndo per il team Honda World Superbike. Il tragico incidente è avvenuto mercoledì pomeriggio, sulle colline di Misano. Un video dell'impatto, che sarebeb stato ripreso dalle telecamera di sorveglianza di una delle abitazioni vicino, è ora al vaglio della Procura di Rimini

22 mag 2017
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Nicky Hayden celebra la vittoria nel 2006 nella MotoGp (Ansa)
Nicky Hayden celebra la vittoria nel 2006 nella MotoGp (Ansa)
Nicky Hayden celebra la vittoria nel 2006 nella MotoGp (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden, la foto dell'incidente (Ansa)
(Ansa)
(Ansa)
(Ansa)
Il luogo dell'incidente (Ansa)
Il luogo dell'incidente (Ansa)
Il luogo dell'incidente (Ansa)
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Nicky Hayden con Valentino Rossi (Ansa)
Il pianto dopo la vittoria nel 2006 (Ansa)
Il pianto dopo la vittoria nel 2006 (Ansa)
Il pianto dopo la vittoria nel 2006 (Ansa)
Nicky Hayden (Lapresse)
Nicky Hayden (Lapresse)
Nicky Hayden (Lapresse)
Nicky Hayden (Ansa)
Nicky Hayden (Ansa)
Nicky Hayden (Ansa)
Nel team Ducati nel 2013 (Ansa)
Nel team Ducati nel 2013 (Ansa)
Nel team Ducati nel 2013 (Ansa)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nel 2006 (Ansa)
Nel 2006 (Ansa)
Nel 2006 (Ansa)
Nicky Hayden nel 2005 (ansa)
Nicky Hayden nel 2005 (ansa)
Nicky Hayden nel 2005 (ansa)
Nicky Hayden (ansa)
Nicky Hayden (ansa)
Nicky Hayden (ansa)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)
Nicky Hayden (Olycom)