Cronaca

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona in omaggio al milite ignoto, all'Altare della Patria per la cerimonia del 2 Giugno in occasione della Festa della Repubblica. Il capo dello Stato è stato accolto da un lungo applauso delle persone presenti in piazza Venezia sia al suo arrivo che quando ha lasciato l'altare della patria per recarsi alla cerimonia in via dei Fori Imperiali con la parata militare. Con lui il neoministro della Difesa Elisabetta Trenta. All'Altare della Patria anche il neo premier Giuseppe Conte e i presidenti di Camera e Senato Roberto Fico e Maria Elisabetta Casellati. Applausi dalla folla anche per loro. C'erano poi anche il capo della polizia, Franco Gabrielli, la sindaca di Roma, Virginia Raggi, e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, letteralmente assalito dalla gente che chiedeva un selfie.

Sport Tech Benessere Moda Magazine