Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
28 mag 2022

Attacco nucleare, la circolare su cosa fare: "Finestre sigillate, termo al massimo"

Il piano del ministero della Giustizia in caso di attacco atomico. Il New York Times: ecco cosa farebbe la Casa Bianca

28 mag 2022
alessandro belardetti
Cronaca
La bomba atomica fatta esplodere dagli Stati Uniti a Hiroshima nel 1945
La bomba atomica fatta esplodere dagli Stati Uniti a Hiroshima nel 1945
La bomba atomica fatta esplodere dagli Stati Uniti a Hiroshima nel 1945
La bomba atomica fatta esplodere dagli Stati Uniti a Hiroshima nel 1945

Come si fronteggia uno scenario apocalittico? La risposta è oggettivamente complessa, ma i governi nazionali (molto dopo gli sceneggiatori di Hollywood) cominciano a pensarci. "Sigillate gli infissi di porte e finestre con nastro isolante, anche carta", è il consiglio ’super tecnico’ del piano segreto che le autorità pubbliche sanitarie e di ordine pubblico hanno diffuso in ambienti istituzionali. Anche gli Stati Uniti, come l’Italia, hanno stilato il proprio dossier top secret in caso di attacco nucleare o batteriologico. La minaccia di Putin (e l’ipotesi di una pandemia generata intenzionalmente) hanno destabilizzato l’equilibrio internazionale, così si cerca di correre ai ripari. Ma l’Italia è davvero in pericolo? Sommario Qui Roma Materiali radioattivi Come intervenire Attacco atomico Qui Washington Dio salvi la regina Qui Roma Il ministero della Giustizia, tramite una circolare del Dap, ha trasmesso ai provveditori regionali il nuovo ’Piano nazionale per eventi con armi o agenti di tipo chimico, biologico, radiologico e nucleare’. Sono le linee guida, fornite dal ministero dell’Interno – Commissione Interministeriale Tecnica per la Difesa Civile, che disciplinano le misure di carattere generale da porre in essere in caso di questi terrificanti scenari. Guerra in Ucraina, Kiev: distrutto 30% di carri armati russi. Zelensky: Mosca terrorista Materiali radioattivi La prima ipotesi apocalittica è "la diffusione nell’ambiente di materiali radioattivi in grado di arrecare danni biologici all’uomo". Tale attacco "può comportare danni gravi, evidenti e immediati a carico dei soggetti esposti, a differenza degli attacchi di tipo Biologico e Radiologico i cui effetti si presentano invece dilazionati nel tempo". Come intervenire Per ripararsi "da una radiazione o da un attacco in genere all’interno di un edificio, cercare riparo al centro di una stanza priva di finestre". Il luogo ideale che "può essere considerato sicuro dal pericolo di radiazioni Gamma ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?