Nato a Corgeno, in provincia di Varese, il 7 aprile del 1963, Giorgio Locatelli è figlio d’arte: la sua famiglia gestiva infatti un ristorante stellato.

Ha abbandonato l’Italia nel 1986 per coltivare la sua passione all’estero: ha lavorato presso il Savoy Hotel di Londra per quattro anni e poi al Laurent e al Tour d’Argent di Parigi. Nel 1995 ha fatto ritorno a Londra lavorando per circa un anno in qualità di headchef presso il ristorante Olivo; al contempo ha aperto il ristorante Zafferano, insignito di una stella Michelin nel 1999.

Dal 2018 è uno dei giudici di MasterChef, popolare reality game a sfondo culinario.