Un gatto: il 17 febbraio è la festa di tutti i felini domestici (Alive)
Un gatto: il 17 febbraio è la festa di tutti i felini domestici (Alive)

Roma, 17 febbraio 2019 - Sono otto milioni, circa, i gatti che vivono nelle case degli italiani. E oggi che è la loro giornata internazionale vanno coccolati più del solito. Perché al di là delle divisioni tra chi adora l'indipendenza dei mici e chi preferisce la fedeltà dei cani, i nostri felini domestici sono da sempre grandi compagni degli esseri umani.

Buffi e imprevedibili, i mici acchiappa-clic re del web

LA SCELTA DEL GIORNO - La festa per le piccole tigri di casa è stata indetta nel 2002 dall'International Fund for Animal Welfare (Ifaw). In molti Paesi si festeggia l'8 agosto, ma la scelta del 17 febbraio per la festa italiana è stata il risultato di un sondaggio lanciato su una rivista specializzata. Perché meglio febbraio? Perché è il mese del segno dell'Acquario, considerato dallo zodiaco il segno degli spiriti liberi (come i gatti appunto), mentre il giorno 17, per qualcuno numero sfortunato, è stato scelto proprio per sfatare tutti i miti che hanno accompagnato la storia di questo felino. 

NUMERI E SONDAGGI - A guardare le cifre, sono proprio i gatti ad aggiudicarsi la palma degli animali da compagnia oreferiti dagli italiani: nelle nostre famiglie vivono 7,5 milioni di felini contro i 6,9 milioni di cani
In occasione della ricorrenza, il sito di shopping online Privalia, del gruppo Veepee, ha lanciato un'indagine da cui emerge che chi ha un gatto lo considera vero compagno di vita nell'87% dei casi, mentre il 55% non bada a spese (spende all'incirca 40 euro al mese) quando si tratta di far felice il morbido amico a quattro zampe che li accoglie facendo le fusa. 
I prodotti per la gioia dei mici più acquistati sul sito di shopping online? Al primo posto ci sono le cucce (35%), poi i tiragraffi (28%). Molta attenzione anche alle scelte alimentari: per gli intervistati è vietato condividere il cibo della propria tavola, vanno bene invece proposte specifiche formulate per garantire il benessere del proprio gatto (62%), rivolgendosi a blog e forum online per informarsi e scoprire nuovi brand.