Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 mar 2022

Ferro papà sui social: ecco i miei figli "Ma non vi dico come sono nati"

Il cantante e il marito mostrano i piccoli Andres e Margherita. E in Italia torna la polemica sull’utero in affitto

1 mar 2022
viviana ponchia
Cronaca

di Viviana Ponchia La foto sui social è bellissima, un abbagliante bianco e nero dove il sorriso a occhi chiusi di Tiziano Ferro viene spiegato nel post: "Due telefonate mi hanno reso l’uomo più felice del mondo. La prima qualche mese fa: una bimba. La seconda poche settimane dopo: questa volta un bimbo". È diventato padre assieme al marito Victor Allen (i due vivono a Los Angeles), che abbraccia lui e la coppia di neonati argomento della gioia e della doppia chiamata. Due telefonate, due bambini. Il "désir d’enfant", come lo spiegano in Francia, coronato al cellulare e comunicato al mondo pregandolo però di non essere curioso. Sul concepimento tramite maternità surrogata di Margherita e Andres, 9 e 4 mesi, nessuno saprà niente finché non saranno loro a decidere "quando e soprattutto se". Ai figli dice: "La vostra vita è appena iniziata. Ma anche la nostra". A chi pensa di non capire come funzioni il meccanismo (l’escamotage dell’utero in affitto è illegale però è anche una festa) il cantante risponde preventivamente: "Per me e Victor l’esperienza da genitori rappresenta il più alto degli onori e il più impegnativo degli oneri che affronteremo con amore, attenzione, tenerezza e dedizione. Comprendiamo e accettiamo la curiosità che regna intorno a noi, ma vi chiediamo di rispettare la riservatezza dei bambini. Ci prenderemo cura dei nostri figli, proteggendoli e custodendone l’intimità meglio che potremo". Buona fortuna, non è mai facile nascondersi quando la vita comincia su un palcoscenico. Ma questa è la contraddizione dei tempi e della legge: in Italia la gestazione per conto terzi è vietata dalla legge 40 del 2004 che punisce "la commercializzazione di gameti o embrioni e la surrogazione della maternità". E tuttavia si calcola che ogni anno circa 200 coppie, al 90% etero, ne facciano ricorso. Una nebulosa attraverso la ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?