L’uso di cannabis in Europa cambia a seconda dei Paesi. In Austria è legale per usi terapeutici, ma illegale per uso

ricreativo. In Germania depenalizzato il possesso entro i 10 grammi, mentre nel Lussemburgo sono legali il possesso e l’uso a scopo medico, ma solo in età adulta e senza coinvolgere minori. Il Portogallo è stato il primo al mondo a depenalizzare il consumo di tutti gli stupefacenti, mentre in Spagna la coltivazione ad uso personale è legale ed è consentito l’uso anche in modo collettivo nei Cannabis Social Club.