Esodo estivo, ecco l'elenco dei cantieri
Esodo estivo, ecco l'elenco dei cantieri

Roma, 10 agosto 2021 - Nella settimana del grande esodo, tra le tante raccomandazioni per un viaggio sicuro e i controlli obbligatori sull'auto da fare prima di partire, quest’anno non bisogna dimenticare di dare un'occhiata anche al liquido di raffreddamento, per evitare che il motore si surriscaldi, tra le temperature che ci porta l'ondata di caldo Lucifero e le lunghe code che ci aspettano in tutto il Belpaese, soprattutto per un piano cantieri davvero straordinario (sotto, l'elenco di Viabilità Italia con la mappa dei lavori inamovibili).

La mappa dei cantieri

Cinque cose da ricordare

Gomme, luci, olio e aqua, aria condizionata e documenti di guida (patente, carta di circolazione e assicurazione in regola). Sono le cinque da ricordare prima di mettersi in viaggio per le agognate vacanze. Quando controllate la pressione degli pneumatici e  lo spessore del battistrada (1,6 millimetri per legge) non tralasciate la ruota di scorta.  Naturalmente dovete avere in ordine anche tutto l'occorrente per un malaugurato cambio gomme (cric, gilet catarifrangente, triangolo segnaletico). E non dimenticate di verificare il livello del  liquido lavavetri, pare un dettaglio da niente invece è indispensabile per avere una visuale pulita. Anche la temperatura dell'abitacolo è importante per una guida sicura. Un caldo eccessivo, infatti, è nemico dell'attenzione ed ha più o meno lo stesso effetto dell'alcol.

Velocità

L'Italia è il paese dei limiti di velocità, variabili a seconda di tante circostanze contingenti. Quelli fondamentali è bene ricordare sono 4: 50 sulle strade urbane, 90 sulle extraurbane secondarie, 110 sulle extraurbane, 130 sulle autostrade (negli ultimi due casi, il limite scende a 110 in caso di pioggia).