Pd, ogni giorno è buono per una polemica. L’apprezzamento di Michele Emiliano (foto) nei confronti dello "sforzo" di Salvini per "delineare una visione di Paese" è costato al governatore pugliese una valanga di critiche dagli alleati di centrosinistra e ha ammutolito l’alleato grillino. Anche la Cgil Puglia ha preso le distanze. Le aperture a destra di Emiliano tornano così a suscitare nervosismo tra i suoi alleati a poche settimane dalle polemiche scatenate con l’endorsement in favore del sindaco di Nardò, Pippì Mellone. "Che Matteo Salvini stia facendo un grande sforzo per delineare una visione di paese mi pare abbastanza evidente. Ma quella visione è totalmente alternativa alla nostra. E su questo spero che nessuno nel Pd abbia dubbi", interviene Matteo Orfini, parlamentare democratico. Prende le distanze anche Italia Viva con la viceministra Teresa Bellanova e Ivan Scalfarotto, candidato alle scorse Regionali in Puglia.