L'Infografica illustra i candidati a governatore in Molise e in Friuli Venezia Giulia, Roma, 17 aprilke 2018 ANSA/ CENTIMETRI

Trieste, 29 aprile 2018 - Chiuse le urne in Friuli Venezia Giulia dove si è votato per elezioni regionali, le amministrative di 19 Comuni e due referendum consultivi. Il risultato delle urne rappresenta un nuovo banco di prova per tutte le forze politiche, impegnate nel difficile compito di riuscire a formare un governo. Ma per conoscerlo bisognerà attendere, perché lo spoglio inzierà alle 8 di lunedì.

Segui lo spoglio in diretta

I candidati. Come si vota e quando si sapranno i risultati

L'AFFLUENZA - L'affluenza finale per le regionali alle 23 si è attestata sul 49,65%, pari a 549.806 votanti su 1.107.415 di aventi diritto. L'affluenza maggiore è stata registrata nella circoscrizione di Udine (dove si votava anche sindaco e consiglieri comunali) con il 52,60%. Seguono Gorizia (50,78%), Pordenone (49,80%), Tolmezzo (47,58%), chiude il capoluogo Trieste con il 43,90%. Nel 2013, quando però si votava in due giorni, l'affluenza registrata era stata del 50,48%. Alle 19 l'affluenza era del 38,37%, mentre alle 12 si era attestata al 18,07%.  

image

COME E QUANDO SI VOTA - Per la prima volta in questa Regione si è votato in un giorno soltanto. Lo spoglio inizierà lunedì 30 aprile alle 8. Per l'elezione del presidente e del Consiglio regionale gli aventi diritto al voto sono 1.107.425, di cui 535.318 maschi e 572.107 femmine. Nella stessa tornata elettorale si tengono anche le consultazioni per il rinnovo di 19 Amministrazioni comunali e due referendum consultivi per la fusione tra i Comuni di Aquileia e Terzo d'Aquileia e quella tra Raveo e Villa Santina (che coinvolgono in tutto 7.774 aventi diritto di voto).

image