13 feb 2022

Elettra Lamborghini, raffica di multe a Buccinasco E lei: "Non ci sono mai stata". Il sindaco la invita

È difficile che una Lamborghini passi inosservata a Buccinasco, paesone di 26 mila abitanti incollato alla periferia Sud-Ovest di Milano. Ancor di più se invece di un’auto si trattasse di Elettra, nipote del fondatore della casa automobilistica, cantante e influencer. Eppure "nell’ultima settimana" il Comune in questione avrebbe inviato a Lamborghini ben quattro multe, denuncia lei in una serie di storie su Instagram: "Cioè ma non hai altro da fare? Buccinasco ascoltami bene, ti vieto di mandarmi le multe!", bacchetta l’influencer con nostrana autoironia, e più che “lei non sa chi sono io“ osserva: "Non so manco dove c. sta Buccinasco". Chiama a testimone "l’archivio di Instagram, ho visto cosa stavo facendo, io non sono stata in quel posto monellina che mi hai fatto la multa. Non si fanno le multe a me, sono molto brava a guidare!", assicura Elettra ai suoi quasi sette milioni di follower. Rino Pruiti, il sindaco di Buccinasco, coglie l’opportunità di fare un po’ di marketing territoriale, e commenta: "Cara Elettra, visto che non conosci il nostro Comune ti invito a venirci a trovare per visitare la nostra bella città e per verificare queste multe!" Però fidarsi è bene, non fidarsi è meglio: attenta all’autovelox, Elettra. Gi. Bo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?