I profili di un gruppo di economisti che svolge "attività di supporto" al governo non convincono il vicesegretario del Pd Peppe Provenzano. Si tratta di esperti reclutati al ‘Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica’, di Palazzo Chigi. "A coordinare e valutare la politica economica nella più grande stagione di investimenti pubblici è opportuno chiamare degli ultras liberisti?", ha scritto il vicesegretario su twitter. I tecnici fanno parte di una squadra composta da 20 persone: non si tratta di un "nuovo comitato per la valutazione degli investimenti del Piano nazionale di ripresa e resilienza - viene sottolineato da Palazzo Chigi - Sono esperti di varia estrazione e di diverse culture economiche. Ognuno è chiamato a fornire supporto tecnico per le proprie competenze".