4 mag 2022

Ecco chi ha diritto al nuovo bonus

Contro il caro-vita, con l’inflazione arrivata al 6,2%, il decreto legge approvato lunedì prevede un bonus una tantum di 200 euro, di cui beneficeranno circa 28 milioni di persone, tra lavoratori dipendenti, pensionati e autonomi, con un reddito annuo che non potrà essere superiore a 35mila euro. Un provvedimento che, ha spiegato il ministro dell’Economia, Daniele Franco, costerà circa 6 miliardi di euro e verrà finanziato senza ricorrere a nuovo deficit (scostamento di bilancio) ma con l’aumento della tassa sugli extra profitti delle imprese energetiche, che passa dal 10 al 25%.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?