6 gen 2022

E Francesco disse: "Non idolatrate gli animali"

Gli animali vanno rispettati, ma amarli fino all’idolatria mentre ci sono bambini che muoiono di fame è autentico paganesimo. Papa Francesco lo ha sempre pensato, e lo ha anche detto esplicitamente. Si tratta di un’intervista risalente ai tempi in cui era arcivescovo di Buenos Aires. Bergoglio affronta molti temi: "Un dato interessante è la statistica delle spese riguardanti cose non necessarie a livello mondiale", sottolineò. "Le cose necessarie sono il cibo, le medicine. Queste invece sono le cose non necessarie, superflue. Al livello più alto ci sono gli animali domestici. Si idolatrano, li si tiene, li si compra; questa è una caricatura dell’amore. Seguono i cosmetici. Migliaia di migliaia di milioni. Intanto il Papa parla dei bambini che muoiono di fame".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?