1 L’ipotesi

Saman Abbas, 18enne pachistana, scompare

nel nulla il 1 maggio scorso: gli inquirenti ipotizzano che la ragazza possa essere stata uccisa dai familiari dopo aver rifiutato un matrimonio combinato e che il corpo sia stato sotterrato nelle campagne vicino all’azienda agricola dove lavorano i parenti. (Nella foto, il padre Shabbar)

2 Lo stop

Le ricerche sono state sospese lo scorso 12 luglio. Si è cercato per 67 giorni usando tutte le tecnologie in serre, pozzi e porcilaie, anche con l’aiuto di cani messi a disposizione dalla polizia tedesca e di due archeologi volontari.