Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 giu 2022

Dodicenne in coma, il diktat del giudice: "Staccate la spina"

14 giu 2022

Nuovo controverso caso giudiziario nel Regno Unito, ancora una volta sulla decisione di staccare la spina a un bambino in coma contro la volontà della famiglia. Un giudice dell’Alta Corte di Londra ha decretato – in primo grado e in attesa di ricorso – il destino di un minorenne le cui speranze di ripresa sono considerate dai medici quasi pari a zero. Il giudice ha stabilito che per Archie Battersbee, 12 anni – trovato privo di conoscenza in casa a Southend, nell’Essex, il 7 aprile – non ci sia più nulla da fare. E che l’equipe del Royal London Hospital che lo ha in cura abbia presentato elementi sufficienti a sostegno della convinzione secondo cui una diagnosi irreversibile di morte delle cellule cerebrali appare

a questo punto "altamente probabile".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?