In tempi di internet il vinile supera nelle vendite il cd (Ansa)
In tempi di internet il vinile supera nelle vendite il cd (Ansa)

Roma, 22 aprile 2021 - "Il disco in vinile vende più del cd". Streaming internet? Covid-19? Nostalgia del fruscio? Qualunque sia la risposta sta di fatto che il vecchio disco nero, targato 33 o 45 giri, ha messo la freccia e ha risuperato il cd nelle vendite della musica. E' la prima volta in trent'anni, da quando nel 1991 il compact disc si era imposto.

La Fimi, la Federazione Industria Musicale Italiana, ha reso noto che nei primi tre mesi del 2021 il vinile è cresciuto del 121% rispetto allo stesso periodo del 2020, generando così maggiori ricavi rispetto al cd, in calo del 6%.

Il mercato resta naturalmente dominato dallo streaming, con circa l'80% del fatturato italiano. Ma il buon vecchio vinile è tornato a rappresentare oggi l'11% di tutte le vendite di musica in Italia. In generale nel primo trimestre il mercato italiano è cresciuto del 18,8%, di cuii ricavi da abbonamenti ai servizi streaming, saliti del 37%.