25 gen 2022

Detenuto malato in cella L’Europa condanna l’Italia

È stato trattenuto in una prigione ordinaria nonostante le indicazioni dei tribunali nazionali e poi della Corte europea dei diritti umani che chiedevano il trasferimento una una struttura dedicata alle persone con gravi problemi psichiatrici. Così la Cedu ha condannato l’Italia (lo Stato dovrà versargli un risarcimento di 36.400 euro) per maltrattamenti nei confronti di Giacomo Seydou Sy. Il ragazzo, classe 1994, è figlio dell’attrice e scrittrice Loretta Rossi Stuart, sorella dell’attore Kim.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?