Il raduno di Forza Nuova al Milton Hotel
Il raduno di Forza Nuova al Milton Hotel

Milano, 20 dicembre 2014 - E' il giorno del convegno sull'Europa organizzato da Forza Nuova a Milano. Dopo il "no" alla concessione del centro congressi della sede della Provincia di Milano in via Corridoni la manifestazione è stata spostata al Milton Hotel di via Butti. Confermati gli interventi dei leader dei principali partiti europei di ultradestra. Secondo quanto confermato dalla Questura non sono registrate tensioni sul fronte dell'ordine pubblico.

L'incontro, che vede tra gli altri invitati anche il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, si tiene all'hotel Milton, luogo scelto in seconda battuta dopo le polemiche per l'iniziale concessione di una sala in via Corridoni. Sono circa 200 i partecipanti al convegno "Europa: una, grande, libera" organizzato a Milano da Forza Nuova e a cui partecipano i rappresentanti delle principali formazioni dell'ultradestra europea. L'iniziativa è in corso dalle 15. A protezione dell'albergo la Questura ha schierato un imponente dispositivo di sicurezza ma dal presidio antifascista che si è tenuto dalle 14 alle 16 davanti alla Camera del lavoro di corso di Porta Vittoria, nessuno si è mosso per cercare di contestare il convegno che si sta svolgendo tranquillamenteTra studenti, militanti dei centri sociali e dei partiti e dei movimenti della sinistra e aderenti all'Anpi e a diverse associazioni, a ritrovarsi per protestare "contro l'ennesima provocazione fascista" sono stati circa 300 persone.

A gremire la sala dell'albergo in zona Maciachini, oltre ai membri dei partiti di estrema destra di Grecia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Svezia e Francia, ci sono anche il consigliere regionale della Lombardia Maria Teresa Baldini e il consigliere comunale di Milano di Forza Italia Fabrizio De Pasquale. Il convegno dovrebbe concludersi intorno alle 19.