Matias Vecino
Matias Vecino

Milano, 26 gennaio 2021 -  Niente ritiro per l'Inter in vista del derby di Milano in programma stasera. I giocatori convocati per la gara unica valevole per i quarti di finale di Coppa Italia di stasera cominciano quindi oggi stesso l'avvicinamento alla stracittadina, nella quale Conte (che ha ricevuto oggi una squalifica di due giornate in campionato per decisione del giudice sportivo) schiererà diversi elementi non impiegati o subentrati dalla panchina nella sfida di sabato scorso contro l'Udinese.

Almeno uno tra Ranocchia e Kolarov prenderà posto in difesa al posto di De Vrij e Bastoni, mentre Darmian e Perisic sono in vantaggio su Hakimi e Young per presidiare le fasce. Gagliardini dovrebbe sostituire Vidal e Sanchez giocare al posto di Martinez. Unica defezione per Conte quella di Danilo D'Ambrosio, fermo da Sampdoria-Inter del 6 gennaio scorso e tuttora impegnato in allenamenti personalizzati per tornare in campo il prima possibile.

Sta invece lavorando in gruppo da diverso tempo Matias Vecino. L'uruguaiano non gioca una partita ufficiale dallo scorso luglio, prima di un'operazione al ginocchio destro che lo ha costretto a star fermo per sei mesi. Stasera potrebbe tornare in panchina.